IPOCRISIA? NO GRAZIE…


Vangelo_2

“Perché osservi la pagliuzza che è nell’occhio di tuo fratello e non scorgi la trave, che è nell’occhio tuo? E come puoi dire al tuo fratello: «Fratello, permetti che io ti levi la pagliuzza che è nell’occhio», non vedendo la trave che hai nel tuo occhio? Ipocrita! Leva prima la trave dal tuo occhio; ed allora vedrai di togliere la pagliuzza, che è nell’occhio del tuo fratello”. (Luca, 6, 41)

Potrebbe essere definita la malattia del secolo.

Armi_di_distruzione_di_massa

Sicuramente si tratta di un fenomeno assai frequente di questi tempi, ma, anche a giudicare da scritture ben più datate, è evidente che l’IPOCRISIA non è assolutamente un male esclusivamente moderno.

Eutanasia

Quello che fa più impressione è l’uso, o per meglio dire l’abuso, che se ne fa in ogni ambiente: dal più ristretto rapporto di coppia fino ad i mezzi di comunicazione di massa, passando dall’educazione famigliare e scolastica.

Freetibet_2 Valori_famiglia_2 Hypocrite_towelette_2

Anzi, a ben vedere (e cercando di non essere ipocriti), la più frequente forma d’ipocrisia la si può riscontrare in primis nel rapporto che noi abbiamo con noi stessi; col nostro Io.

Always_truth

Già, perché la nostra mente è così potente che, pur di giustificare un nostro comportamento, atteggiamento e reazione, ci viene incontro fornendoci alibi, scuse e giustificazioni per “farci cadere in piedi”…

Religion_hypocrite

Siamo perfettamente in grado di sapere cosa dovrebbero fare le persone intorno a noi, in cosa sbagliano e dove potrebbero migliorarsi, salvo essere ciechi verso i nostri limiti.

Hypocrite_2

In questo post ho deciso di inserire diverse immagini che possono sembrare solo simpatiche o addirittura assurde, ma vi invito ad osservarle con spirito critico e sono sicuro che vi accorgerete di quanto, in realtà, siano assolutamente veritiere.

Medice, cura te ipsum (…ossia, medico, cura te stesso…)

Diversi Fedro1700

« Peras imposuit Iuppiter nobis duas: propriis repletam vitiis post tergum dedit, alienis ante pectus suspendit gravem. » (Fedro – Fabulae, IV, 10)

« Giove ha imposto agli uomini due bisacce: quella dei vizi altrui, tenuta bene in vista, ed una per i propri, tenuta nascosta dietro la schiena » (fonte www.wikipedia.org)

L’ipocrisia non è semplicemente sinonimo di incoerenza…anche se le due definizioni possono apparire simili, ma è molto più dannosa.

Family_day

Solitamente, infatti, gli ipocriti hanno la tendenza ad “insegnare” teorie e metodi ai quali (in segreto) puntualmente contravvengono.

Non sarebbe nulla di grave se non fosse che molti IPOCRITI rivestono nella vita il delicato ruolo di EDUCATORI; vale a dire che sono persone che INFLUENZANO la vita di altri individui.

Genitori, insegnanti, allenatori, preti, ad esempio, influiscono sulla crescita di figli, allievi, ragazzi e futuri uomini e donne, impartendo loro regole e “leggi” non scritte ma che molto spesso loro stessi vivono in completa contraddizione e disarmonia.

Bandiera_della_pace

Un esempio lampante di ciò che io intendo per IPOCRISIA è rappresentata da quelle persone comuni che si preoccupano di risolvere problemi enormi; sotto gli occhi di tutti, specialmente negli ultimi anni, sono le bandiere arcobaleno, simbolo della pace, appese alle finestre. Sono convinto che molte di queste persone sono le stesse che si ritrovano in guerra con il proprio vicino di casa perchè il cane abbaia, oppure sono disposti a scazzottarsi ad un semaforo per delle “incomprensioni” tra automobilisti.

Questo a testimonianza che ogni volta che ci troviamo a giudicare o ad esprimere un pensiero, tendiamo inevitabilmente ad emettere regole e sentenze assolutistiche che molto spesso non corrispondono nemmeno alla “nostra verità” di tutti i giorni…

“Se vi sarà luce nell’anima, vi sarà bellezza nella persona. Se vi sarà bellezza nella persona, vi sarà armonia nella casa. Se vi sarà armonia nella casa, vi sarà ordine nella nazione. Se vi sarà ordine nella nazione, vi sarà pace nel mondo.” – Proverbio Cinese –

Abbiamo una grande responsabilità verso il futuro: dobbiamo cercare di insegnare e trasmettere la vera verità e non solo la verità apparente: “SOLO CHI E’ COSI’ PAZZO DA PENSARE DI POTER CAMBIARE IL MONDO…POI LO CAMBIA VERAMENTE”

Ho letto di recente un proverbio che rende molto l’idea riguardo l’ipocrisia e che mi è piaciuto molto: “E’ MEGLIO CHE IL MONDO CI CONOSCA PER UN PECCATORE, CHE DIO PER UN IPOCRITA”

Concludo dedicando il messaggio racchiuso dentro la prossima immagine a tutti coloro che hanno preso una grande decisione e si trovano in una fase di incertezza…

Al prossimo post…

Decisioni_e_futuro Sogni_2

Sc

Rispondi