Il Potere Delle Credenze


“E’ la mente che crea il bene dal male, che rende miserabile o felice, ricco o povero”


Cervello
…quale miglior post, dopo una lunga pausa, se non uno che tratta un argomento così importante come il potere delle CREDENZE?!
Innanzitutto…cos’è una CREDENZA?
Non è semplicemente un mobile dove riporre degli oggetti, come i più spiritosi (…o i meno svegli) possono aver pensato.
Una CREDENZA, in ambito formativo, non è nient’altro che una CONVINZIONE o, meglio ancora, quello stato di ASSOLUTA CERTEZZA che riponiamo verso una determinata cosa.
E’ indubbio che le nostre CREDENZE influenzino costantemente la nostra vita, le nostre scelte e l’atteggiamento che abbiamo verso le cose.
Per esempio, la frase: “Nella vita per avere successo bisogna solo avere fortuna” è una CREDENZA.
Ma anche la frase: “Il mio successo dipende solo da me e dalle decisioni che prendo” è una CREDENZA!
Infatti le CREDENZE si dividono in CREDENZE POTENZIANTI e CREDENZE DEPOTENZIANTI.
L’aspetto positivo è che noi possiamo scegliere le nostre credenze, crearcene delle nuove e soprattutto distruggere tutte quelle che non aiutano l’aumento del nostro potenziale.
Henry_ford

“Che tu creda di farcela o di non farcela…avrai comunque ragione.” Henry Ford
…questa è una celebre CREDENZA che aveva HENRY FORD (nella foto) e che gli ha permesso di realizzare il “suo impero”.
Bisogna porre molta attenzione, quindi, ai propri pensieri e alle proprie convinzioni perchè determinano in maniera determinante la nostra vita.

E per chi fosse disperatamente in cerca di nuove CREDENZE POTENZIANTI, o per chiunque voglia migliorarsi, vi segnalo in conclusione una frase che può diventare la vostra nuova credenza:
“Chiunque smetta di imparare è vecchio, che abbia 20 o 80 anni. Chiunque continua ad imparare resta giovane. La più grande cosa nella vita è mantenere la propria mente giovane”

Rispondi